Seminario italiano di Antony Cummins

Sabato 10 Novembre 2012, nella Polisportiva Jolly Vinovo, si è tenuto uno dei più grandi eventi dell’anno nel mondo delle arti marziali, organizzato dalla scuola Hiden Ryu : il seminario di Antony  Cummins  sul ninjutsu storico. Antony è uno dei più grandi ricercatori al mondo di ninjutsu e per la prima volta si è recato in Italia per mostrare a tutti noi una piccola parte dell’oggetto della sua ricerca. Il seminario si è aperto con una domanda basilare da parte di Antony: “ qualcuno di voi sa chi sono i ninja?” . Qualcuno timidamente ha risposto che erano delle spie, degli assassini, dei combattenti che si infiltravano e proprio su questa ultima risposta Antony ha spiegato il kanji sull’infiltrazione, ovvero il kanji KAN, formato da due parti, la prima che simboleggia un cancello e la seconda  che simboleggia il sole.

Il ricercatore ha paragonato con una metafora  l’infiltrazione dei ninja a quella dei raggi del sole all’aprirsi del cancello. Nonostante questo paragone dei ninja con il sole, i primi dovevano imparare tecniche specifiche per infiltrarsi. Dopo questa breve spiegazione iniziale, Antony ha fatto distribuire un pezzo di stoffa (della misura di 90X30 cm)  a tutti gli allievi, per mostrare i vari modi in cui veniva utilizzato dai ninja, poiché non vi sono documenti storici che attestino l’utilizzo del cappuccio da questi. Successivamente il ricercatore ha incitato gli allievi a fare degli esercizi di gruppo per spiegare loro alcune tecniche utilizzate dagli shinobi  e i materiali da essi creati per svolgere al meglio i loro compiti.  Antony, inoltre, ha portato con se delle copie di alcuni rotoli giapponesi e di manuali storici sul ninjutsu spiegandone alcune parti. Il seminario si è terminato con delle domande ad Antony Cummins, alle quali egli ha risposto interagendo personalmente con gli allievi incuriositi.

Dopo questo seminario tutti i presenti hanno aperto le loro menti verso un nuovo mondo, alla scoperta della storia dei ninja. Il cancello  ha incominciato ad aprirsi e tutti gli allievi sono stati colpiti dalla luce della storia sugli shinobi, comincia così un percorso di approfondimento storico sul mondo degli shinobi.

Noce Stefano (III kyu), Allera Giada (II kyu)

Annunci
di hidenryuhombudojo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...